Aggiungi un POS a tavola che c'è un amico in più!

La vicenda POS non meriterebbe, dal mio punto di vista, neppure la perdita di 5 minuti.
Lascio pertanto da parte le considerazioni sulla inutilità e sui secondi fini occulti, ma non troppo (alla faccia della tutela del consumatore e degli esercenti sbandierate nel commento al Decreto).
Mi limito solo a dare l'informativa, così come riportata nelle norme (e negli emendamenti).
A tutt'oggi pare, sottolineo pare, che l'installazione del POS con obbligo di utilizzarlo per le trasanzioni superiori a 30 euro (SOLO SU RICHIESTA DEL CLIENTE CONSUMATORE PRIVATO), decorra dal 01/7/2014 (ma tenete d'occhio l'argomento perchè a Giugno ne riparleremo). 
L'obbligo sussiste solo per i soggetti che hanno fatturato, nell'anno precedente e nell'anno in corso (?! sfera di cristallo) un importo superiore a 200 mila Euro.
Leggetevi i provvedimenti e fatevi due risate (amare).
Il decreto che favorisce i consumatori lo trovate qui.
Il comunicato del rinvio fino al 30/6/2014 è invece qui.
Basta, ho speso più di 5 minuti.
Se questo è il modo di fare ripartire il paese non vedo l'ora di leggere anche gli altri provvedimenti.

Commenti

Post più popolari